Thony ‘Birds’

(Gdm Music/Artist First 2012)

Federica Victoria Caiozzo in arte Thony, dopo un primo album autoprodotto ‘With the Green in My Mouth’ viene notata da Paolo Virzì che la vuole come protagonista nel ruolo di Antonia nel suo ultimo film ‘Tutti i santi giorni’. Dalla pellicola l’artista crea la colonna sonora che diventa il disco in questione ‘Birds’. L’opera è una discreta prova di indefolk, delicato, egregiamente prodotto, con riferimenti riguardo a carattere e voce a Cat Power e a Fiona Apple, ascoltare per credere Birds. A ballate delicate ed eteree come Time Speaks si alternano ritratti in salsa pop come Paper Cup e momenti più dilatati come Sam. Il tutto miscelato con grazia e cura degli arrangiamenti, che accompagnano l’ascoltatore in un flusso di canzoni che scorrono placide e meditative, senza forti scossoni, fino alla fine del disco. Soluzione clicchi una volta e prendi due qui c’è anche la recensione del suo concerto.

Voto: 7

Link correlati:Thony Facebook Page