Solquest ‘Fiare Vechi’

(HysM? 2008)

Stefano Spataro degli HysM? è metà del progetto italo-romeno dei Solquest www.myspace.com/solquestprojects – l’altra è Florentina Decianu – che in “Fiare Vechi” propongono “un’osservazione audiovideo in cinque momenti”, per la durata di undici minuti e quarantotto secondi. Musica e immagini fantasmatiche, sulla scia degli HysM?: una versione liofilizzata di certe pellicole sperimentali degli anni Settanta, con l’ambizione, sulla scia di Wittgenstein, di dire chiaramente tutto ciò che si può dire (mentre “su ciò di cui non si può parlare si deve tacere”). Ambizione realizzata nei fatti? Certamente Spataro (qui al sintetizzatore, all’organo vagolante, alla programmazione, alle riprese) e la Decianu (alla voce, all’ispirazione, alle riprese) sono ritrattisti fedeli e fulminei di squarci agghiacciati della loro Puglia (il terzo frammento e il quarto soprattutto, vere “canzoni senza parole da spiaggia deturpata”, e non solo).

Voto: 6

Link correlati:Solquest Home Page