Opposite Self ‘Almost Over’

(Autoprodotto/Alkemist Fanatix Europe 2008)

Era un po’ che non recensivo qualche band di metal ‘alt’ (o melodico che dir si voglia) e devo dire che non mi son mancate affatto… Mi sembra più che altro che sia un genere che ristagni ormai da otto/nove anni, una volta esaurita la vena pseudo InMe/A Perfect Circle non ci si è mossi più da quelle posizioni.
E su questo gli Opposite Self ne danno conto, presentandoci un sound piuttosto già sentito, portato avanti poi da una voce che sembra avere un unico registro ‘roco’ che dopo due canzoni diventa fin troppo pesante.
Nei sei pezzi gli Opposite mettono ben poca carne al fuoco per interessare chi di questa scena si è già stancato, chi invece è appena arrivato ha ben altro da ascoltare.
Sul cd è presente anche un video di Hollow suonata live che presenta più o meno gli stessi problemi di quella da studio, con una curiosa scelta di vestiario che ricorda gli Interpol… boh!
Rimandati.

Voto: 5

Link correlati:Alkemist Fanatix Europe Home Page