Solecismi Pedestri vs Killdaddies ‘Punk-rock come dio comanda (… god willing …)’

(Psycho Babi/Narcolettica Records 2007)

Davvero caruccio questo split tra i parmensi Solecisimi Pedestri e i torinesi Killdaddies; entrambe le band suonano punk rock, ma l’etica e le filosofie di fondo sono palesemente differenti.
I primi sono più per il melodico, di stampo vecchi Millencolin e Strung Out, conditi di testi in italiano piuttosto personali, anche se non mancano tematiche anti-war. Però il tutto è ricoperto da una notevole professionalità nei riff e negli assoli che davvero non guasta e li rende piacevole ascolto anche per i non convinti del genere. Il pezzo migliore è indubbiamente la finale Chiodi, Creste, Spille e Boots, ma anche l’iniziale Sulla Stessa Barca (dedicata alla loro città) ha proprio un gran potenziale.
I Killdaddies invece sono più di stampo garage, quindi produzione più sporca e ritmi più indemoniati. Il loro problema maggiore è che il cantato in inglese rende la maggior parte dei testi prettamente incomprensibili, ma per questo fortunatamente abbiamo il booklet!
I torinesi se la sbrigano in cinque/sei minuti con quattro pezzi, che scorrono via abbastanza piacevolmente, rimane di sicuro impresso Punk-rock song for you, giustamente piazzata alla fine.
Insomma, tutto sommato lo split fa trascorrere minuti piacevoli ed è consigliato ai fan del genere.

Contatti:

www.solecismipedestri.com
www.killdaddies.com

Voto: 7

Link correlati: