Vauxhall 44 ‘Sub-i’

(Inflatabl/Microsuoni 2004)

Vauxhall 44 e’ il progetto di Yuki Kiba, un giovane e ardito compositore di Tokio proveniente da un’esperienza chitarristica in band locali e nell’ambito di diversi generi, un’esperienza abbastanza comune in quella citta’ per giovani come lui ma che stavolta e’ stata motivo di curiosita’ per imboccare nuove vie. Non e’ quindi una musica comune quella che troverete in Sub-i, primo album del giapponese che riassume e rielabora in 11 tracce uno spettro di influenze ed attitudini veramente vasto. Un lavoro frammentato negli intenti ma che nel suo insieme riesce stranamente ad avere un senso compiuto. Ed e’ cosi’ che convivono la post-techno deviata della traccia d’apertura ‘case’ con quella piu’ intelligent e in bassa battuta di ‘d4sl’, la click-house trasversale di ‘mas’ con quella piu” ipnotica e danzereccia di ‘keith’ , il trip-hop dubbato di ‘rdb’, di ‘miw’ e di ‘kliar’ con le progressioni in odore jazz-rock di ‘glap’ e i ritmi hip-hop di ‘scrp’ e ‘wMs’. Il tutto con un’atmosfera generale a dir poco visionaria e una discreta competenza in materia di tecnologia digitale applicata al suono.

Voto: 7

Link correlati:Inflatabl