Valina/Sicbay 7”split

(TDTB/Super-Fi 2004)

Condivisione di sforzo per produrre questo 7” split da parte della francese Tempete Dans Ton Borgue e dell’inglese Super-Fi e condivisione di spazio vinilico tra gli austriaci Valina e gli americani Sicbay (di recente in tour proprio per promuovere questo split). Carina la grafica, dischetto giallo canarino contenente tre pezzi. Due sul lato Sicbay , scuderia Skin Graft, nuova band dell’ex-Colossamite Nick Sakes, due chitarre e una batteria, incrocio interessante tra la sghembezza e l’avanguardia del noise Skin Graft (Arab on Radar su tutti) e la fisicità, il ritorno alle radici blues di quello Amphetamine Reptile (Cows su tutti). Per i Valina invece un nuovo “hit” ovvero Escort of Soda: toccante, stupendo, ammaliante con un refrain che cattura sin dal primo ascolto , un pezzo dalla struttura più classica e forse da un gusto più semplicemente “pop” rispetto alle sessions di “Vagabond”. Questo non fa nient’altro che aumentare la già altissima aspettativa per il nuovo album. Per ora godiamo di questo split.

Voto: 8

Link correlati:Super-Fi Records