La linea del pane ‘Utopia di un’autopsia’

(QB Music 2015)

I La Linea del pane sono un trio milanese, che con questo disco debutta nel mondo discografico. Il gruppo è compost da Teo Manzo, autore di brani, voce e chitarra, Marco Citroni al basso e Kevin Every alla batteria.
“Utopia di un’autopsia” è un concept album, il cui tema di base è la decadenza, interpretata coma la libertà di scelta degli individui, che secondo Manzo non subiscono i capricci del cosmo, ma mettono in scena l’utopia dell’autopsia, l’idea di una fine che soppianti la fine delle idee.
La scrittura di Manzo è molto descrittiva e lineare, con un cantato spesso accennato. La base musicale è un post rock, che in molti casi sconfina nel progressive.
Testi e musica sono spesso grevi, nonostante la cura nella scrittura e negli arrangiamenti. Questo disco richiede un ascolto molto impegnativo.

Voto: 6

Link correlati:La Linea del Pane Facebook Page