Philip Samartzis, Micheal Vorfeld ‘Scheckenrock’

(Non Visual Objects 2009)

Che noia questo disco di Philip Samartzis e Micheal Vorfeld. Registrato live a Berlino al Modezentrum il 22 marzo del 2007 per conto della label australiana Non Visual Objects, l’LP si compone di tre lunghe tracce, Krause (18:10 minuti), Wams (19:41 minuti) e Shaube (14:27 minuti) che si muovono sul territorio (ormai logoro?) dell’elettroacustica.
Field recordings, rumorismi elettronici e percussioni sono gli elementi che costituiscono la tessitura dei pezzi. Tuttavia, l’impressione che si ha fin dai primi cinque minuti di Krause è quella di un lavoro basato su un’accozzaglia casuale e non strutturata di trovate estemporanee, più che su una progettazione attenta e ponderata.
Va bene l’improvvisazione, ma la sciatteria è un’altra cosa.

Voto: 4

Link correlati:Non Visual Objects Home Page