Visioni di Cody ‘Écrasez l’infâme!’

(Collapsed Records 2009)

La meritoria etichetta piacentina Collapsed Records – www.collapsedrecords.it e collapsedrecords@gmail.com – ritorna con un’altra interessante proposta, dopo l’eccellente “Hjarta” dei Pertegò recensito qualche mese fa; il quartetto Visioni di Cody (Enrico Bellini, Leonardo Forcelli, Enrico Mancini, Matteo Cavallini, aiutati da alcuni ospiti qua e la) con “Écrasez l’infâme!” rinverdisce i fasti del nuovo rock italiano e del Consorzio Suonatori Indipendenti – un titolo come Senza avvertir vertigine sarebbe piaciuto ai CSI – attraverso brani di moderata ma pregnante e melanconica “sonicità”. La prima metà dell’opera è molto buona, con l’iniziale Con la luna le maree a spiccare: poi “Écrasez l’infâme!” si placa creativamente, mantenendo comunque un livello più che discreto (soprattutto con i testi, molto curati).
Il CD è stato registrato e missato (particolarmente buona la resa del basso) da teste pregiate della musica del nostro Nord come Andrea Zanella dei 64 Slices Of American Cheese e Andrea Comandini dei Marquez presso lo studio Bluscuro – www.bluscuro.com – di Monteleone di Cesena; la veste grafica è stata curata da Sarah Mazzetti – www.flickr.com/photos/sarah-kli.

Voto: 7

Link correlati:Visioni di Cody su MySpace