Pinback ‘Autumn Of The Seraphs’

(Touch And Go Records/Wide 2007)

Armistead Burnwell Smith IV e Rob Crow sono i due nomi che si celano dietro al progetto Pinback. Dopo un EP ed un paio di dischi (il precedente, “Summer In Abbandon”, risale a quattro anni fa), i nostri eroi ritornano sugli scaffali dei negozi con una manciata di canzoni dal sapore inequivocabilmente indie-pop.
Sebbene alcuni brani rivelino una certa accuratezza nei suoni, nelle melodie e nella costruzione (su tutte From Nothing To Nowhere, Barnes, How We Breathe, Walters e Torch), complessivamente il full lenght non convince fino in fondo e non riesce a scaldare più di tanto il cuore dell’ascoltatore.
Ad ogni modo, se amate tutto ciò che è indie e siete tra quegli appassionati di musica perennemente alla ricerca del culto misconosciuto (della serie “piccolo e poco noto è bello”), allora “Autumn Of The Seraphs” potrebbe piacervi. Se cercate la novità, beh rivolgetevi altrove.

Voto: 6

Link correlati:Pinback Home Page