SOS New Orleans Jazz Heritage / Un Po di Mississippi

Festival In Favore Della Comunità Musicale Di New Orleans. Ferrara, 18-22 Dicembre 2005. Click Per Infos.

Festival


in favore della comunità musicale di New Orleans


 


Ferrara, 18-22 dicembre 2005


 


***


 


COMUNICATO STAMPA


 


Ferrara, dal 18 al 22 dicembre, diventerà un enorme palcoscenico in cui andranno in scena jazz e beneficenza.


La città estense ospiterà infatti SOS New Orleans Jazz Heritage / Un Po di Mississippi, una manifestazione di cinque giorni interamente dedicata alla musica afro-americana e finalizzata alla raccolta di fondi destinati ad aiutare i musicisti di New Orleans, rimasti senza abitazioni, luoghi e strumenti di lavoro dopo il passaggio dell’uragano Katrina.


Il fondo denominato SOS New Orleans Jazz Heritage è stato lanciato lo scorso 5 settembre su iniziativa di Nicolas Gilliet, direttore artistico del JazzAscona New Orleans & Classics, il più importante festival europeo dedicato al jazz tradizionale e classico, legato alla realtà musicale di New Orleans da oltre 20 anni. Madrina dell’operazione è Lillian Boutté, cantante e Ambasciatrice ufficiale della musica di New Orleans nel mondo.


È stato lo stesso Gilliet a contattare il Jazz Club Ferrara, dando all’associazione emiliano-romagnola il ruolo di capofila per l’Italia in questa maratona di solidarietà. La realizzazione della tappa italiana del SOS New Orleans Jazz Heritage sarà possibile grazie all’adesione gratuita di musicisti italiani e stranieri, al coinvolgimento di importanti testimonial, al patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara, alla discesa in campo di varie associazioni e istituzioni economiche, sportive e culturali della città, nonché alla presenza di Lillian Boutté e della sua music family.


Il programma prevede interventi mattutini nelle scuole, jazz brunches in alcuni dei migliori ristoranti della città, marching bands che animeranno il centro cittadino durante lo shopping natalizio, aperitivi-concerto nei bar e nelle enoteche più frequentate, presentazioni editoriali, concerti serali e jam sessions notturne al Torrione San Giovanni, l’affascinante monumento rinascimentale sede del Jazz Club Ferrara. Molti altri saranno i luoghi prestigiosi in cui si svolgerà la manifestazione, che si concluderà con un importante concerto gospel del settetto di Lillian Boutté in una delle grandi chiese di Ferrara, San Domenico, unendo così in una stessa serata lo spirito natalizio a quello della solidarietà.


L’iniziativa SOS New Orleans Jazz Heritage ferrarese resterà aperta anche dopo la fine della manifestazione di dicembre, trovando conclusione solo la prossima estate. Alla causa di New Orleans verrà infatti riservato un posto d’onore nell’ambito del Buskers Festival 2006. SOS New Orleans Jazz Heritage potrà così rivolgersi anche al numeroso pubblico che affluisce a Ferrara da tutta Italia in occasione dell’ormai famosa rassegna degli artisti di strada.


Anche altre città italiane hanno poi provveduto a organizzare serate in sostegno di questa iniziativa. I fondi raccolti si sommeranno così gli uni agli altri, permettendo di dare consistenza a un contributo che pretende di essere sostanziale e non solo formale.


Oltre 81.000 franchi svizzeri in poco più di due mesi: è la cifra sinora raccolta dal festival JazzAscona New Orleans & Classics a favore dei musicisti di New Orleans colpiti dall’uragano Katrina. E la solidarietà continua.


Il sito www.jazzascona.com informerà regolarmente sulla situazione a New Orleans e sull’impiego dei soldi versati. Nel suo piccolo, la colletta SOS New Orleans Jazz Heritage vuole contribuire a una grande opera: fornire un piccolo ma significativo aiuto finanziario a quei musicisti che dovranno sostituire strumenti andati persi, riparare o ricostruire case andate distrutte. Ci vorranno anni per ricreare il tessuto cittadino fatto di locali, teatri, radio, studi di registrazione e musicisti che rendeva unica questa zona d’America.


Tante volte i musicisti vengono chiamati a concedere gratuitamente la loro professionalità per aiutare le più disparate cause umanitarie. Questa volta sono loro ad avere bisogno della generosità e della sensibilità di tutti.


 


I musicisti che fino a oggi hanno confermato la loro adesione:
Lino Patruno, Greg delle “Iene”, Bruno Lauzi, Piero Odorici, Dado Moroni, Andrea Pozza, Aldo Zunino, Bobby Durham, Massimo Moriconi, Ellade Bandini, Gianni Cazzola, Tom Kirkpatrick, Rossano Sportiello,  Paolo Tomelleri, Gianni Sanjust,
Alfredo Ferrario, Bruno De Filippi, Vittorio Castelli, Luciano Milanese, Marcello Rosa, Riccardo Fioravanti, Fabrizio Cattaneo, Claudio Perelli, Laura Fedele, Luciano Invernizzi, Walter Ganda, Antonio Ciacca, Giorgio Rosciglione, Gegè Munari, James Monque’D, La Drummeria, Milano Hot Jazz Orchestra, Doctor Dixie Jazz Band, Venezia Dixieland Jazz Band, Pegasus Brass Band, Ambrosia Brass Band
e molti altri musicisti


Tutti i musicisti interverranno gratuitamente


 


Per offerte:


 


C/C 3600/6


Cassa di Risparmio di Ferrara


Agenzia 9


ABI 6155
CAB 13009


intestato a “Ferrara per New Orleans” 


 


 


***



PROGRAMMA


 


Domenica 18 dicembre 2005


 


Ore 13:00 – Jazz Brunch


Enoteca Mezzaluna


Vittorio Castelli Trio


 


Ore 17:30 – Street Parade


Centro Storico


Pegasus Brass Band


 


Ore 19:00 – Aperitivo Concerto


Bar Tiffany


James Monque’D 5et


 


Ore 21:00 – Main Concert


Palazzo Municipale


“Italian All Stars for New Orleans”


Bruno Lauzi, Laura Fedele, Lara Luppi (voce); Bruno De Filippi (armonica); Tom Kirkpatrick (tromba); Marcello Rosa, Marco Pellicani (trombone);


Gianni Sanjust, Alfredo Ferrario, Paolo Tomelleri (clarinetto); Vittorio Castelli, Carlo Atti, Bruno Longhi (sassofoni);


Rossano Sportiello, Massimo Faraò (pianoforte); Rev. Lee Brown (pianoforte e voce); Luciano Milanese, Aldo Zunino (contrabbasso);


Ellade Bandini, Bobby Durham (batteria)


 


’Round Midnight – Jam Session


Torrione San Giovanni


Dado Moroni Trio


Dado Moroni (pianoforte); Aldo Zunino (contrabbasso); Ellade Bandini (batteria)


Offerta minima 10 euro


  


Lunedì 19 dicembre 2005


 


Ore 11:30 – Jazz Goes to Hight School


Liceo Classico “Ludovico Ariosto”


“Clarinet Summit”


Gianni Sanjust, Alfredo Ferrario (clarinetto); Rossano Sportiello (pianoforte); Luciano Milanese (contrabbasso); Bobby Durham (batteria)


 


Ore 13:00 – Jazz Brunch


Ristorante Big Night


Paolo Tomelleri 4et


 


Ore 17:00 – Jazz Goes to College


Aula Magna della Segreteria dell’Università degli Studi di Ferrara


Milano Hot Jazz Orchestra


 


Ore 17:30 – Introducing the Jazz Book


Caffetteria del Castello Estense


Adriano Mazzoletti presenta “Hot Jazz” di Giorgio Lombardi


Sarà presente l’autore.


Con la partecipazione della Venezia Hot Jazz Band


 


Ore 17:30 – Street Parade


Centro Storico


Banda Municipale di Ferrara “A. Musi”


 


Ore 19:00 – Aperitivo Concerto


Bar Ariosto


Piero Odorici 4et


Piero Odorici (sassofoni); Dado Moroni (pianoforte); Riccardo Fioravanti (contrabbasso); Gianni Cazzola (batteria)


 


Ore 21:30 – Main Concert


Torrione San Giovanni


Tom McDermott & His New Orleans Band


Tim Laughlin (clarinetto); Tom McDermott (pianoforte); Andrea Roventini (batteria)


+


Lillian Boutté 7et


Lillian Boutté, Tanya Boutté, Burnell Bemiss (voce); Mark Brooks (voce; contrabbasso);


Thomas L’Etienne (sax tenore); Phil Parnell (pianoforte); Dave Bryant (batteria)


Offerta minima 10 euro


 


’Round Midnight – Jam Session


Torrione San Giovanni


Antonio Ciacca Trio


Antonio Ciacca (pianoforte); Anders Christensen (contrabbasso); Nicola Angelucci (batteria)


Offerta minima 10 euro


 



Martedì 20 dicembre 2005


 


Ore 13:00 – Jazz Brunch


La Borsa Wine Bar


Tom McDermott & His New Orleans Band


Tim Laughlin (clarinetto); Tom McDermott (pianoforte); Andrea Roventini (batteria)


 


Ore 17:00


Ridotto del Teatro Comunale


Golden Gospel Singers


 


Ore 17:30 – Introducing the Jazz Book


Caffetteria del Castello Estense


Marco Mangiarotti presenta “Una Vita in Swing” di Gianni Cazzola


con la partecipazione del Gianni Cazzola 5et


 


Ore 19:00 – Aperitivo Concerto


Wine Bar La Borsa


Carlo Atti-Nico Menci Duo


 


Ore 20:30 – Lo Sport Estense per New Orleans


Ristorante del C.U.S. Ferrara


Jumpin’ Shoes


 


Ore 21:30 – Main Concert


Torrione San Giovanni


New Orleans “L’Altra Musica”


da un’idea di Ellade Bandini con


Ellade Bandini, Greg delle “Iene”, Fabrizio Bosso, Marco Bovi, Adriano Brunelli, Lele Barbieri,


Gianni Dall’Aglio 4et featuring Vince Tempera, Gianni Fantoni, Roberto Formignani, Nico Gori,


Massimo Malaguti, Massimo Mantovani, Antonio Marangolo, Yarin Munari, Enrico Maria Papes,


Stefano Peretto, Roberto Poltronieri, Alberto Rossatti, Federico Pellegrini, Mimmo Turone,


Paolo Alderighi, Danila Satragno, Ares Tavolazzi


Offerta minima 10 euro


 


’Round Midnight – Jam Session


Torrione San Giovanni


Carlo Uboldi Trio


Carlo Uboldi (pianoforte); Luciano Milanese (contrabbasso); Ellade Bandini (batteria)


Offerta minima 10 euro


 


 Mercoledì 21 dicembre 2005


 


Ore 13:00 – Jazz Brunch


Ristorante Big Night


Vittorio Castelli Trio


 


Ore 19:00 – Aperitivo Concerto


Osteria Via Vai


Roberto & Egidio Colombo Duo


 


Ore 21:30 – Main Concert


Torrione San Giovanni


Doctor Dixie Jazz Band


featuring


Nardo Giardina (tromba); Checco Coniglio (trombone); Zeno Odorizzi (sax tenore e soprano)


+


Lino Patruno Jazz Show


Michael Supnik (tromba); Luciano Invernizzi (trombone); Claudio Perelli (clarinetto; sassofoni);


Lino Patruno (chitarra; banjo); Luciano Milanese (contrabbasso); Walter Ganda (batteria)


Offerta minima 10 euro


 


’Round Midnight – Jam Session


Torrione San Giovanni


Alfredo Ferrario 4et


Alfredo Ferrario (clarinetto); Paolo Alderighi (pianoforte); Massimo Moriconi (contrabbasso); Gegè Munari (batteria)


Offerta minima 10 euro



 


Giovedì 22 dicembre 2005


 


Ore 11:30 – Jazz Goes to Hight School


Liceo “Carducci”


Lino Patruno Jazz Show


Michael Supnik (trombone); Luciano Invernizzi (tromba); Claudio Perelli (clarinetto; sassofoni);


Lino Patruno (chitarra; banjo); Luciano Milanese (contrabbasso); Walter Ganda (batteria)


 


Ore 13:00 – Jazz Brunch


La Borsa Wine Bar


Alfredo Ferrario Trio


 


Ore 17:00 – One More


Sala Estense


La Drummeria


Ellade Bandini, Walter Calloni, Max Furian, Christian Meyer, Paolo Pellegatti (batteria)


Offerta minima 10 euro


 


Ore 17:30 – Street Parade


Centro Storico


Ambrosia Brass Band


 


Ore 19:00 – Aperitivo Concerto


Trattoria da Settimo


Andrea Pozza Trio


Andrea Pozza (pianoforte); Giorgio Rosciglione (contrabbasso); Gegè Munari (batteria)


 


Ore 21:00 – Concerto di Natale


Chiesa di San Domenico


introduce Alberto Rossatti


Corale Veneziani


+


Lillian Boutté 7et


Lillian Boutté, Tanya Boutté, Burnell Bemiss (voce); Mark Brooks (voce; contrabbasso);


Thomas L’Etienne (sax tenore); Phil Parnell (pianoforte); Dave Bryant (batteria)


 


***


 



INFORMAZIONI GENERALI


 


Tutti i concerti sono a offerta libera


Il Torrione San Giovanni (via Rampari di Belfiore 167) apre alle 20. Per prenotazione cena: 333 5077059


 


Informazioni:


tel.: 0532 211573 (orario d’ufficio)


cell.: 339 7886261 (dopo le 15:30)


e-mail: jazzclub@jazzclubferrara.com


www.jazzclubferrara.com


 


Ufficio Stampa:


Daniele Cecchini


tel. 348 2350217, e-mail dancecchini@hotmail.com