‘The Agony Of Exstasy’

Mostra Di Damien Hirst Presso Il Museo Archeologico Di Napoli.

 


 


 


 


 


 


 


Di Matteo Preabianca


 nonmipiaceilcirco@yahoo.it


Fino alla fine di gennaio, è allestita la mostra “ The Agony and Ecstasy” di Damien Hirst. Presso il Museo Archeologico di Napoli.
Nome di culto della Young Brit Artist. Questa mostra, può far pensare, leggendo il titolo, ad un riferimento in chiave moderna a Michelangelo. A quest’ultimo,consiglio di non rivoltarsi nella tomba.
Dalle interviste rilasciate dall’artista ai quotidiani, spiega che il pubblico sarà fortemente a contatto con la morte durante la propria  permanenza presso la mostra.
Beh, francamente, trovo le sue opere non rispettose del concetto di vita.
Finalmente vi svelerò l’arcano, le sue opere? Animali sgozzati,sezionati tutti chiusi all’interno di teche. Addirittura, alcuni musei europei non hanno concesso il permesso per la mostra, per norme igenico-sanitarie.
Spero vivamente nel buonsenso dei lettori,  non buttate i soldi, andate dal vostro macellaio, piuttosto.



Non possiamo certo definire cosa sia l’arte, ma cosa non lo è.