Ontayso ‘Re-Mixed, Re-Worked, Re-Constructed and Re-Invented Part One’

(U-Cover/Microsuoni 2003)


Ontayso è l’ennesima entità sonora nata dalla mente dei belgi Ester Santoyo, Dave Vanderplas e Koen Lybaert, che dopo i progetti Llips e Starfish Pool, attingono a piene mani dalla loro lunga esperienza di polistrumentisti e manovratori di suoni nel senso più, squisitamente, elettronico del termine. Ne viene fuori “Primer Momento”, un album ancora inedito e di cui questo disco ne è una articolata rielaborazione. Entra in scena una schiera di 11 remixers per 11 tracce di stratificazioni che si alternano tra classiche dilatazioni ambient, ridondanze dub, increspature idm ed altre più organiche, ma sempre ad alto coefficiente atmosferico. Un suono generalmente meditativo che beneficia di un largo spettro di umori grazie alla diversità di intenti. Grande suggestività nella suite alla Eno di Kettel, nelle oscillazioni dub dei cileni Mambotour e nelle rarefazioni dell’australiano Adam Raisbeck nei panni di Sense, ma si fanno sentire anche le atmosfere stranianti di Cosmic Connection, Loess, Alejandra & Underwood, ADN, File 538, Scanner, The Buddy System e DJ Godfather. Sul sito della U-Cover troverete qualche intrigante assaggio del disco d’origine, che aumenterà solo l’ansia di reperirlo in qualche modo nella sua versione integrale, quantomeno per farsi un’idea più chiara della base dalla quale si è partiti.

Voto: 8

Link correlati:U-Cover