Spaceheads ‘Low Pressure’

Strano trovare due virtuosi della batteria e della tromba come gli inglesi Richard Harrison e Andy Diagram alla corte dell’etichetta francese specializzata in musiche elettroniche Bip-Hop. In questo loro settimo full length i due assemblano suoni che hanno più a che fare col trip-hop che con l’elettronica nel senso stretto del termine, si sperimenta ma quasi sempre nell’ambito di stili prevalentemente jazz-strumentali, con qualche effetto di contorno spalmato qua e la. Nonostante tutto, tranne che per due episodi di simil-techno ai limiti della gabber da dimenticare, le atmosfere sono avvolgenti, i grooves funzionano abbastanza bene e l’ascolto scorre agevolmente attraverso le diverse fasi del disco.

Voto: 6

Link correlati:Bip-Hop