The Shipwreck Bag Show ‘Kc’

(Wallace Records/Brigadisco/Long Song/Phonometak/Paint Vox 2010)

La coppia Bertacchini – Iriondo alias The Shipwreck Bag Show licenzia il nuovo “Kc”, vera sorpresa e finora tra le migliori uscite italiane del 2010.
La ricerca iniziata con l’ep omonimo e proseguita col recente “Il tempo … tra le nostre mani, scoppiaaaaaaaaaaa!” trova finalmente il risultato, un rock blues trascinante e sporco, saturo degli slides della chitarra di Xavier che strabordano elettricità, propulsioni avant-garage/punk spesso e volentieri dirette e lineari in cui le asperità vengono dirottate dal ritmo al canto.
Già, la voce di Bertacchini. Volutamente fuori tono e catatonica, nell’assenza trova la sua forza: i testi dell’ex Starfuckers turbano e spiazzano, sottoforma di criptici slogan declamati in ferrettiana maniera (l’anthem di Siete solo tv, l’intermezzo Non ci sei più), di attacchi sghembi di parole deformi che tentano di esprimersi invano (Azioni/reazioni), o come nella monumentale Dentro la casa: cori sbilenchi, frattaglie di parole in sottofondo, una declamazione dissonante di haiku malati in cui il detto e il non detto si compenetrano. Spezzoni di frasi amorfe, frantumate, abbozzate, spetta all’ascoltatore decidere se provare a comprendere o abbandonarsi.
Più lineare la prima parte (oltre alle già citate, L’abitudine alla repressione e l’affondo garage di No man say yeah, entrambe pura cartavetrata), svettano nella seconda metà dell’album Ratti nella via, cavalcata su un flusso instabile di elettricità e percussioni che sfocia in un’orgia di rumore, e la conclusiva Capitani coraggiosi, ispirata da versi di Pier Paolo Pasolini, che chiarisce la ragion d’essere di “Kc”: “Io non ho alle mie spalle nessuna autorevolezza: se non quella che mi proviene paradossalmente dal non averla o da non averla voluta; dall’essermi messo in condizione di non aver niente da perdere, e quindi di non essere fedele a nessun patto che non sia quello con un ascoltatore che io del resto considero degno di ogni più scandalosa ricerca”.
Chapeau.

Voto: 8

Link correlati:Wallace Records Home Page

Autore: alealeale82@yahoo.it