Pecore Assassine ‘Non E’ Così Che Doveva Andare’

(Autoprodotto 2006)

Davvero una bella sorpresina questo cd della band punk marchigiana Pecore Assassine, nonostante non sia immune da difetti, è piacevole da ascoltare e a tratti parecchio trascinante.
Le nostre pecorelle nascono tre anni orsono dalle ceneri di un precedente gruppo punk, e dopo un po’ di cambi di formazione e aver intelligentemente abbandonato il repertorio skacore, riescono ad assestarsi su un hardcore melodico all’italica maniera.
Ecco quindi l’uscita di questo primo lavoro, acquistabile sul loro myspace, che ci presenta una band dalla buona esperienza e che sa chiaramente il tipo di musica che intende realizzare. Buoni i riff e il lavoro ritmico, anche il basso si dimostra strumento essenziale ai fini di parecchi dei loro pezzi (vedi la trascinante I tuoi passi o L’Ultimo Raggio); notevoli anche gli sporadici assoli dal sapore rock/metal, davvero inaspettati, basta sentire la ripartenza al fulmicotone in Rotten!
Al gruppo basterebbe assestarsi un tantino nelle voci per essere davvero ottimi: soprattutto la voce urlata in secondo piano è fuori posto e prodotta maluccio, ma considerando che ci comunicano la partenza della seconda chitarra/voce forse è un problema già risolto. Certo, anche Diego in prima voce, e al basso, dovrebbe essere un tantino più cattivo come tono, soprattutto nei pezzi impegnati.
Insomma, un buon lavoro di un gruppo hardcore melodico che si dimostra davvero una grande promessa, teneteli d’occhio.

Voto: 7

Link correlati:Myspace della band