Fondazione Arezzo Wave News

Al Via Arezzo Wave Love Festival 2006. Click Per Infos.

AREZZO WAVE LOVE FESTIVAL 2006 AL TAGLIO DEL NASTRO


Insieme al Main Stage con le bandiere dell’Italia per continuare i festeggiamenti della nazionale azzurra


 


 


Inizia domani martedì 11 Luglio la ventesima edizione di Arezzo Wave Love Festival. 6 giorni di musica, teatro, cinema, danza, fumetti, cabaret e gastronomia! Per continuare i festeggiamenti della Nazionale Azzurra aspettiamo tutte le bandiere dell’Italia al Main Stage di Arezzo, situato presso lo stadio comunale!


Gli ospiti che si esibiranno ad Arezzo Wave provengono da 20 paesi diversi del mondo: dai giapponesi Soil & Pimp Sessions ai Sunshiners che vengono dalla lontana isola di Vanuatu nel Pacifico; dalla Norvegia all’Ucraina e dall’Argentina agli Stati Uniti i cinque continenti del mondo questa settimana saranno rappresentati ad Arezzo.


 


Con la 20esima edizione s’inaugura una nuova collaborazione con la neo-insediata Giunta Comunale. L’Assessore alle Politiche Giovanli Lucia De Robertis saluta così l’inizio del festival: “E’ una grandissima emozione passare da partecipante a persona che vede il grande impegno e lavoro che viene svolto da parte della Fondazione Arezzo Wave e del Comune. Quindi vorrei augurare ad Arezzo Wave non una semplice riuscita, ma molto di più. Vorrei che questo Festival potesse diventare ancora più importante di quello che già è per Arezzo e non solo. Ho quasi perso il sonno per l’arrivo di quest’evento, ma almeno ascolterò tanta buona musica!”


 


Ed ecco gli appuntamenti del primo giorno: si comincia il pomeriggio presso l’Anfiteatro romano, il bellissimo spazio archeologico dedicato agli eventi letteral-musicali e teatrali. Ci sarà Gianpaolo Simi per un workshop sulla scrittura creativa e il punto di vista “alieno”, tavola rotonda alle 16 con Davide Enia, Giulio Barocchieri, Massimo Zamboni, Rosaria Carpinelli e altri della factory Fandango; chiude lo spazio pomeridiano alle 18 lo spettacolo teatrale “Morire dal ridere”, omaggio teatrale a Ettore Petrolini per la regia di Gianfranco Pedullà e Nicola Rignanese con Nicola Rignanese, Massimo Ferri, Luca Baldini, Lorenzo Iosco e Daniele Bastianelli.


 


Alle 20 si accendono le luci sul Main Stage. Presentati da Paola Maugeri di MTV, sono gli AMORE ad aprire il palco più conosciuto di Arezzo Wave Love Festival. Sono la band che ha vinto il concorso per gruppi che da ottobre a marzo invade tutte Italia con raccolta materiali e selezioni.


A seguire i Sunshiners, caldo reggae dall’Oceano Pacifico e dalla Francia per la prima volta in Italia con questa formazione. A seguire Roy Paci con gli Aretuska per un concerto d’indubbia forza e allegria. Dopo Roy Paci sul palco gli argentini Bersuit, che dopo Arezzo Wave vedremo in tour con i Negrita per lo stivale.


Chiude la prima serata del festival Caparezza, apprezzato amico del festival che torna per coinvolgere il pubblico con un’esibizione che rimarrà memorabile.


 


Arezzo Wave edizione 20: luci sul palco e via al Festival!


www.arezzowave.com