IL DUELLO – uno spettacolo su Charles Bukowski

 

Genova 20 Marzo

LA COMPAGNIA TEATRALE WALTERSTEINER


 


presenta


 


IL DUELLO   UNO SPETTACOLO SU CHARLES BUKOWSKI


Di Clemente Tafuri e David Beronio


 


DOMENICA 20 MARZO 2005 ore 21


TEATRO DELLA GIOVENTU’


Via Cesarea 14 – Genova


 


Charles Bukowski e i suoi personaggi. Ma soprattutto il poeta di fronte alla sua opera, di fronte al suo mistero. Uno spettacolo che è l’omaggio alle pagine più surreali di uno scrittore iperrealista, un omaggio alla sua vita distrutta dall’alcool e dagli eccessi ma salvata dalla scrittura.


Bukowski si risveglia in ospedale, dopo una emorragia addominale da alcolismo. Intorno a lui tre personaggi. L’Amico,ovvero Bukowski stesso, il suo opposto, il rischio della normalità, la trappola del mondo. Il Dottore, cioè la lucida accademia, arrogante, folle, sempre pronta a giudicare fissa nei suoi schemi. L’Amante, infine, la donna che incarna tutte le donne che Bukowski ha avuto, tutte quelle che ha semplicemente desiderato. Immagine della sua scrittura, leggera, sfuggente, sempre a rischio. Ma anche trionfante, piena e perfetta, come la scopata con una ragazza di vent’anni.


Il poeta viene posto di fronte alla poesia, lo scrittore di fronte ai suoi personaggi. Seguendo il lavoro di Fernanda Pivano, viene individuata la cifra poetica del lavoro di Bukowski non in una prospettiva strettamente americana sull’asse Kerouac-Ginsberg, ma piuttosto in una sensibilità riconducibile all’espressionismo tedesco.


Allo stesso modo il personaggio Bukowski viene letto attraverso un moralismo vittoriano che viene sì ribaltato nella scrittura, senza però perdere la sua radice intima. Il duello è una pratica talmente desueta da apparire assurda, ma al tempo stesso assume la forza straniante di un oggetto spostato surrealista, e in questo senso lo spettacolo va visto come un omaggio alle pagine più surreali di un autore a tratti iperrealista. Le musiche di Frank Zappa, provocatorie e folgoranti, non si limitano ad accompagnare la storia, ma sono un altro racconto, un altro momento da vivere sulla scena.


 


 


Per prenotazioni:


Biglietteria Teatro della Gioventù – tel. 010 5451393


Martedì – Giovedì – Sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.00.


Giorni di spettacolo 1h prima dell’inizio dello spettacolo. 


I biglietti prenotati dovranno essere ritirati 24 ore


prima dell’inizio dello spettacolo. 


Biglietto: Intero € 12,00    Ridotto  € 8,00


 


Per Info:


Veronica Righetti
ufficio stampa compagnia teatrale waltersteiner
tel. 3389750256 – 3494625507


ufficiostampa@waltersteiner.it
www.waltersteiner.it