New year and lives

concerti indie dal 16/1 all’Ekidna di MOekidna/habitat

via lunga 3

migliarina di carpi

modena

 

E’ un periodo cruciale per l’ associazione Ekidna.

Si sta lavorando su due piani che devono andare di pari passo: le attività che si
svolgono a migliarina e la ristrutturazione a s. martino sul secchia di una grande
ex-scuola  che sarà la futura sede dell’ekidna.

 

Non voglio dilungarmi in pamphlet o apologie del nostro lavoro. Mi sembra solo
doveroso mettere al corrente tutti quelli che ricevono costantemente le mail delle
nostre iniziative, sulla nostra situazione. Questo perché, pur senza riuscirci
sempre, stiamo tentando di far capire che dietro ogni serata, ogni concerto,ogni
film e ogni incontro, sta un preciso intento di costruzione di spazi. La dimensione
del nostro lavoro sta volutamente al di sotto ed al di fuori di tutto ciò che per
esistere ha bisogno di legami a doppia mandata coi quattrini, con logiche di moda ed
infine con gerarchie di potere e coercizione.

 

Sono già due anni che il comune di carpi ha assegnato alla nostra associazione una
scuola in disuso da trent’anni che si trova a s.martino sul secchia, vicino a carpi.

 Il contratto è un comodato d’uso strappato coi denti dopo quattro anni di consigli
comunali, petizioni ed altre amenità del genere.  Queste battaglie hanno permesso
di bloccare la procedura di vendita ad un privato, che sarebbe stata per noi la
peggio sconfitta, anche in considerazione del bisogno di spazi per la cultura e il
pensiero libero che c’è in ogni paese in italia.

 Era anche importante continuare a ribadire alle istituzioni la giustizia e la
grandezza del nostro progetto di fronte ad un mero introito economico per il
comune.da qui anche la nostra scelta di non occupare,ma di continuare a pretendere
e discutere con gli uffici della città che, teoricamente, dovrebbero esistere per
queste cose prima di tutto.

 

Ora, i patti di questo comodato prevedono la ricostruzione del tetto di una parte
dell’immobile che è quasi completamente crollato, soprattutto a causa dell’incuria
di anni ed anni, e la realizzazione degli impianti nell’altra parte dell’edificio.

 In quesa seconda parte vogliamo ricavare una sala concerti/ecc, e ci stiamo
lavorando in prima persona nel tempo libero.

 Si tratta di scrostare muri, tappare buchi, chiudere finestre,tinteggiare,
costruire porte, allestire un impianto elettrico e tubature dell’acqua per i quali
non ci sono i soldi. Cerchiamo,quindi, di fare il più possibile con le nostre mani
e con l’aiuto di amici elettricisti, idraulici,fabbri,vetrai che ci aiutano in
maniera volontaria. Il tetto invece non lo possiamo riparare noi perché non ci
riusciamo e dovremo pagare una ditta con i soldi che in questi ultimi 4 anni
abbiamo raccolto pian piano con le iniziative e con nostri massicci salassi di
autofinanziamento.

 

Da pochi giorni sono cominciati i lavori per il tetto e potete immaginare quanta
fatica, titubanza ed energia ci sia voluta per arrivare a questo punto. In tutto ciò
abbiamo una scadenza imposta dall’auctority molto stretta e, lastbutnotleast,
l’edificio rimarrà per sempre dell’ esimio comune che non sgancia una
lira,ovviamente.

 

Ecco fatta,semplifican semplificando, la storia della nostra futura sede(speriamo)
che stiamo lentamente sistemando.

 

Il progetto alla base della nuova sede è lungo, variegato e complesso; la speranza è
che oltre alle nostre idee si aggiungano collaborazioni, proposte e gestioni dirette
dello spazio.

 

Anche per questo contemporaneamente va avanti la programmazione di concerti, film,
mostre nella sede di migliarina che ci permettono di sostenere (minimamente) i
lavori di s. martino secchia e di mantenere rapporti diretti con gente interessata
alle iniziative, ma anche e più genericamente alle realtà che si aprono sul
territorio.

Ci terrei a chiarire quanto sia difficile mantenere prezzi bassi, mente lucida e
disponibilità a parlare e comunicare in situazioni di questo tipo: ma questa rimane
la base delle nostre azioni che cerchiamo di mantenere sempre il più pratiche,
coerenti e dirette possibile.

 

 

ekidna/habitat

via lunga 3

migliarina di carpi

modena

 

Venerdì 16 gen 04

THE LAND OF NOD***postrocked,uk***

FREETO MEESTO***psicojazz,fi***

FILME Domenica 18 gen 04

2013 la fortezza,usa,1993,di stuart gaordon

 

Mercoledì 21 gen 04

SEAU D’EAU***nowavers,francia***

OVO***humortrashcore,mi***

 

Sabato 24 gen 04

BACKBEAT***funkyfunky,carpi***

AEXEQUO***hardnoise,mo***

GUEST ?

FILME Domenica 25 gen 04

Quinto potere,usa,1976,di sidney lumet

 

Già confermati a febbraio:

venerdì13 febbraio

ARMY OF PONCH***lafloridaurla,su noidea,usa***

SPLEEN FLIPPER***tupatrupahc,crema***

NOT ONE LESS***chesoffrono,mi***

 

Sabato 14  febbraio

ROSAS Y TULIPANES***poesiainmusica,ge***

EX-OTAGO***animazione,ge***