4 Dear Life Corporation – Never Was – Against ‘Think.try’

(Hurry Up! Records 2003)

Immagino che se questo cd fosse uscito qualche annetto fa avrebbe riscosso un successo maggiore; infatti tutti e tre i gruppi presenti, pur con alcune differenze, hanno un suono che ha accompagnato buona parte dell’hardcore durante la seconda metà degli anni ’90.
Aprono i napoletani 4 Dear Life Corporation il loro suono ricorda quello di gruppi come i Drowning Room con più di un richiamo alla new school del tipo primi Snapcase, ma più ritmati. Canzoni comunque metalleggianti con la chitarra che marca abbastanza questo aspetto inserendo anche qualche assolo e ciò li porta talvolta ad avvicinarsi a formazioni più metalcore, in particolare nella terza canzone The discret tragedy of each new day.
Seguono i liguri Never Was, anche loro devono molto alla new school ma i loro pezzi sono più caotici e la presenza della seconda chitarra glielo permette bene. Testi in italiano, a loro modo “impegnati”, urlati da una cantante che in Burqa e cipria accenna qualche passaggio melodico.
L’ultima formazione proviene nientemeno che dalla lontana Australia, qui troviamo pezzi decisamente più mosh e somiglianze abbastanza evidenti con gruppi di New York soprattutto per quanto riguarda la voce (vedi Rick Ta Life). Abbondanza di cori e rallentamenti con chitarra metalmosh che tanto piace alle masse…

Tre gruppi che in definitiva si sforzano di avere un sound “potente” ma con sorti alterne. Formazioni comunque tutt’altro che inutili e che speriamo vedersi evolvere in breve, dato che esperienza e potenzialità non mancano. Lodevole l’entusiastico impegno della giovane Hurry Up! e lodevole anche la scelta di un triplo split perché se avesse prodotto un full-lenght per ciascun gruppo la cosa sarebbe risultata decisamente noiosa…
Contatti: info@hurryuprecs.com

Voto: 6

Link correlati:www.hurryuprecs.com

Autore: michelepan@katamail.com