Scanner + Tonne ‘Sound Polaroids’

(Bip-Hop/Wide 2002)

Un acquisto consigliato è questo concept disk per la francese “Bip-Hop” che vede la collaborazione tra due teorici del digitale quali Robin Rimbaud nelle vesti del ‘soundbuster’, Scanner e Paul Farrington in quelle di Tonne. Il disco è il resoconto di uno show itinerante che ha portato i due in giro per varie metropoli del pianeta raccogliendo immagini e suoni e operando sincreticamente una trasfigurazione vicendevole dei medesimi tramite softwares appropriati. Quello che troverete è solamente l’aspetto sonoro di tutto ciò, un pacchetto di 5 sessions registrate in tempo reale in città differenti e in cui microdisturbi e oscure oscillazioni melodiche subtonali si rincorrono secondo ipnotiche cadenze ritmiche. Il lavoro oltre a risultare di per se stesso compiuto, è soprattutto un suggestivo mind-trip con picchi di estrema rilevanza quali la performance in Tokio. Le immagini mettetele voi.

Voto: 8

Link correlati:Bip-Hop