PAQ ‘Pleiadi’

(Vaatican Records 2014)

E poi arriva l’ora di ballare. E se sei davvero alla moda lo fai in un club. In questo caso il club è nello spazio e ci sono così tanti acidi da farti scoppiare la testa, suoni sintetici con voci aliene (Eclipse), elettronici e distorti con voci angeliche e conturbanti (Y). Niente di nuovo dallo spazio, non è sicuramente un ritorno dal futuro ma piuttosto dal passato e precisamente dagli anni ’90 ma è un bel ritorno.

Voto: 8

Link correlati:Vaatican Records Home Page

Autore: ourgirl@hotmail.it