The Wombats ‘A Guide To Love, Loss & Desperation’

(14th Floor Records 2007)

I Wombats sono un trio inglese, proveniente da Liverpool, composto dal cantante/chitarrista Matthew “Murph” Murphy, dal batterista Dan Haggis e dal bassista Tord Overland Knudsen (in realtà di origine norvergese). Formatasi nel 2003, quando i nostri erano studenti dell’ “Institute for the Performing Arts” di Paul McCartney, la band nel 2005 pubblicò per conto della label indie Kids Records tre singoli, Lost In The Post, Moving To New York e Backfire At The Disco, l’ultimo dei quali raggiunse la top 30 in Inghilterra.
Dopo il passaggio alla 14th Floor Records (che annovera tra gli altri, nel suo catalogo, un artista come Damien Rice) e la pubblicazione della trascinante Let’s Dance to Joy Division, i Wombats hanno registrato il loro debutto discografico, “A Guide To Love, Loss & Desperation”.
L’album si presenta come una irresistibile raccolta di brani a cavallo tra pop e punk, con l’aggiunta di qualche spruzzata new wave. Melodie orecchiabili, energia profusa a iosa, chitarre brucianti ed un pizzico di ironia caratterizzano pezzi come Kill The Director, Lost In The Post, School Uniform, Let’s Dance To Joy Division, Backfire At The Disco, Patricia The Stripper ed altri. L’eccentricità è garantita, tra le altre cose, dalla presenza di coretti demenziali (come in Litte Miss Pipedream o nella già citata Lost In The Post) e dal brano a cappella Tales Of Girls, Boys And Marsupials, posto proprio in apertura.
Niente di nuovo, per carità, ma “A Guide To Love, Loss & Desperation” è un disco indubbiamente fresco, genuino, divertente, perfetto per chi ama il rock n’ roll senza fronzoli.

Voto: 7

Link correlati:The Wombats Home Page