Uscite Video Maggio

Ufo?
… ma non fatevi troppe Cannes… leggete piuttosto che succede su nASTRO.

L’APPARTAMENTO SPAGNOLO  Grande minchiata franco spagnola che narra di un decelebrato che lascia la Francia e la fidanzata per andare a “studiare” a Barcellona. Qualche situazione divertente, qualche tetta, nulla più.

THE BADGE  Billy Bob Thorton, sceriffo (!), che investiga sulla morte di un frocetto. Inedito Cecchi Gori.

BANG BANG SEI MORTO Bang bang ma vaffanculo. Mai sentito.

BLACK MASK 2  Thrillerone di tal Tsui Hark che vede il protagonista Jon Polito (pensa tu…) alle prese con dei terroristi che minacciano di mutare il dna del genere umano. Non hanno fatto i conti con Jon Polito. Bah… Inedito insulso. Ma perchè due? E’ un sequel di che cosa?

CAPRICORN ONE Ristampa di un grande (allora…) film di Hyams con Elliot Gould datato 1978. Tre astronauti in una base aerea dismessa pensano di essere nello spazio. Già visto…

IL COLPO PERFETTO Il detective John Parker, ossia James Spader, viene coinvolto in una rapina. L’unica rapina sono i 4 euro per noleggiarlo. Inedito Cvc.

DARK ASYLUM  Cecchi Gori ci delizia con questo inedito dove una folle terrorizza una psicologa. La protagonista si chiama Paulina Porizkova, che sicuramente è la donna del produttore perché non do altre spiegazioni per la scelta di un nome così idiota per fare un film.

THE DIAMOND OF JERU  Billy Zane (e già qui potrebbe bastare…) è un cacciatore di diamanti (ma per favore…) che porta una coppia di mongoloidi a ricercare una pietra nel Borneo. Delizia propinataci dalla Universal. No, grazie.

ELIMINATE SMOOCHY Robin Williams, Danny De Vito e il povero Edward Norton in una commediola per bimbi che non ha visto nessuno. Williams e De Vito sono abitué delle puttanate, ma Edward Norton chi ce l’ha messo?

LA FELICITA’ NON COSTA NIENTE  Tristissimo film di e con Calopresti con la povera Francesca Neri alle prese con le pippe mentali di Mimmo dopo un terribile incidente automobilistico. La felicità non costa niente, ma vedere questo film si.

LA FUGGITIVA  Fosse la moglie del fuggitivo? Mai sentito.

UN FUNERALE DELL’ALTRO MONDO  Filmone hongkonghese della Columbia che hanno visto in tre. Basti la trama: un regista in punto di morte chiede al suo fido assistente di organizzargli un grande funerale. Ma perchè sennò lo buttava in una fossa comune? Da vedere accompagnati in videoteca da un carro funebre.

GENERAZIONE RUBATA  Triste film australiano diretto dal grande (a volte…) Phillip Noyce e interpretato dall’attore aborigeno David Guilpilil, già visto (da chi?) in “The tracker”. Bah, chissà…

THE GOOD GIRL  Jennifer Aniston (bona! infatti il titolo si chiama la donna bona!) è una cassiera di un supermercato che è sposata però si sollazza allegramente Holden, coglionazzo inquieto come lei. Che fantasia! Poi è ovvio che in un supermercato ci lavori Jennifer Aniston. Alla Coop sotto casa mia ce sta una cassiera che peserà 500 chili e che se non gli dai i centesimi te manna pure affanculo!

LA GRANDE SFIDA  Ristampa della Eagle di un filmaccio del ’56 con Robert Ryan. Ma chi se lo compra?

LA GUERRA E’ FINITA Grande film di Resnais su un militante comunista spagnolo in esilio a Parigi che deve attraversare la frontiera clandestinamente. Con Yves Montand e Ingrid Thulin. Del 1966.

HANNA FLANDERS  Filmaccio tedesco (e già qui significa che servono 3 caffè) uscito anche al cinema che narra la storia (vera?) della scrittrice Hanna Flanders. Ma per favore…

HELLRAISER 5 L’INFERNO  Sono addirittura arrivati al quinto. Ahimé, mi sono perso per strada il quarto. Come farò? Inedito della Eagle.

HOLLYWOOD ENDING  Ultimo film di Woody Hallen che non mi sembra abbia avuto tutto questo successo. Per amanti del vecchio marpione Woody. Un po’ di fica c’è: Tea Leoni. Beh, buttala via…

L’ITALIANO  L’italiano del titolo è invece un albanese che approda clandestino in Puglia, viene rinchiuso nello stadio di Bari, ne evade, va in Abruzzo a far che non lo so e finisce per scoparsi una che ha conosciuto durante il suo nuovo lavoro di boscaiolo. Trama incredibile, scritto e diretto dall’esordiente Ennio De Dominicis. Uscito al cinema per merito della Sharada il 23 agosto scorso (e smontato in tutta fretta) ha nel cast (di illustri sconosciuti) Yuliya Mayarchuk, la bionda super-bona già vista nel “Trasgredire” di Brass. Uscito con il VM18 anni per alcune scene (meno male…) di sesso. Chissà…

PORTO MIO FRATELLO A FARE SESSO  Un quattordicenne tedesco ha due manie: la fotografia e farsi la prima trombata. A quattordici anni? Beh, si scopasse una puttana dentro una macchinetta automatica delle foto-tessera e la facesse finita. 5 minuti e via, senza tritarcelo per un’ora e mezza. Uscito al cinema 25 giorni fa. Però, che sfruttamento…

JEEPERS CREEPERS  Vedetevelo. Grande film horror sulla fuga di due fratelli che vengono tamponati da un camionista e quindi inseguiti. Uscito l’anno scorso, ha fatto anche qualche euro al botteghino. Non male…

LONTANO DAL PARADISO  Era candidato a 4 oscar e invece ha vinto questo. Intendo dire questo cazzo. Ma non è male: romantico, drammatico e con interpreti straordinari (la sempre bona Juliane Moore e il povero Dennis Quaid). Storia d’amore ambientata negli anni Cinquanta.

IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO GRECO  Cazzo! Già in cassetta il filmone Nexo di Natale che uscì dopo una grandioso campagna pubblicitaria. Cast di illustri sconosciuti greci finanziati da Tom Hanks. Non me lo vedrei.

MR. DEEDS La Columbia ci prova e ci riprova a rifilarci i film con Adam Sandler, ma non ha capito (eppure sta al quarto floppone) che non gliene frega un cazzo a nessuno. Fallirà, prima o poi, la Columbia? Purtroppo no. Nel cast anche la ladra arrestata Winona Ryder. Allora si…

PARTNERS  Boh? E che è? No, non è un porno. Se lo fosse, lo saprei.

IL PIANETA DEL TESORO  Ennesimo cartone Disney. Jim trova la mappa di un tesoro… Però, originale…

PRIMA LA MUSICA, POI LE PAROLE  E poi le bestemmie. Con Anna Bonaiuto. Narra la storia di un bambino mongoflettico che non riesce a parlare. La storia di Totti?

IL PRINCIPE DEI DINOSAURI  Come “Partners”. Stessa cosa, medesima recensione.

RED DRAGON  A qualcuno è piaciuto. Thrillerone sulla scia dei vari Hannibal The Cannibal. Infatti Anthony Hopkins farà a vita come Fantozzi questo personaggio, che dopo il penoso “Hannibal” tutti pensavano che fosse andato in pensione. Invece no. Ma questo non è male e c’è pure Edward Norton.

SCELTE D’ONORE Filmetto uscito a malapena che vede protagoniste Mira Sorvino e Mariah Carey (!) che lavorano in un ristorante italiano (ma guarda un po’…) frequentato da gente di malaffare. Ai posteri l’ardua sentenza…

IL SEGRETO DEL SUCCESSO  Commediola idiota diretta da Massimo Martelli (che ovviamente non ha visto nessuno) che narra la storia di due comici che vengono dati per morti in un incendio e invece sono vivi e vegeti. La fantasia latita…

SIMONE  Un regista (Al Pacino) si lascia convincere da un genio del computer a lanciare una bellissima star creata da un software. Questo nel film… Nella realtà la bellissima star è interpretata dalla stra-stra-strafiga Rachel Roberts, modella da urlo. Purtroppo l’hanno visto in pochi e non è per tutti i gusti. Ma a me è piaciuto. Dalla Nexo. Il nome del titolo sta per “Simulation One”. E chissenefrega!

SOGNANDO BECKHAM  Un’indiana è innamorata del pallone e del figazzo acido Beckham. Commediola divertente inglese che ha fatto anche qualche lira (pardon… euro) sotto Natale. Dalla Lucky Red via Medusa.

SOTTO MASSIMA COPERTURA  Non è la ristampa del vecchio film poliziesco (che valeva qualcosa), ma una minchiata omonima con Bob Hoskins. Bob Hoskins? Per l’amor di Dio…

THE STICK UP  E sti cazz! Chi lo conosce vince il noleggio del film seguente.

TABOO  Commedia semi thrillerata con protagonista tal Nick Stahl. Inedito Columbia. Daie…

IL TRIANGOLO DELLE BERMUDE  Clamorosa ristampa della Cvc di un cult di serie Z degli anni Settanta diretto dal “cineasta” René Cardona jr con protagonisti John Huston, Gloria Guida (sic!) e Claudine Auger (arisic!). Passato svariate volte sulle tv locali, il film fa veramente, ma veramente pena. Non fa paura, non è spettacolare, niente di niente. Un’occasione per rivederlo. Ma perché bisogna rivederlo?

TUTTA COLPA DELL’AMORE  Commedia con Reese Whiterspoon (caruccia…) che si fidanza con lo scapolo d’oro della città. Che palle.

VIA DALL’INCUBO  Ancora Columbia. Ancora flop clamorosi. Questa è la volta di Jennifer Lopez che viene perseguitata dal suo uomo… Qui andiamo veramente sul ridicolo involontario. E dura pure 106 minuti. Se la Lopez ci facesse vedere il culo per 106 minuti, ne saremo veramente lieti. Ma purtroppo è vestita, lagnosa e ci propina a cadenza annuale almeno 3-4 cazzate. Basta…

WHITE OLEANDER  Piagnisteo strappacoglioni con Michelle Pfeiffer, Renee Zellweger e altre attrici più o meno bone. La trama: dopo che sua madre ha ucciso l’amante, Astrid viene sballottata in affidamento da una famiglia all’altra. Che allegria! Ma fateci il favore…

 

le chicche…

WEEK-END A ZUYDCOOTE  Grande film di Verneuil con Belmondo soldato che fugge con una donna dopo la disfatta di Dunkerque. Del 1966, ristampato solo in dvd. Una chicca, per me, che ne sono affezionato. Non è un capolavoro. Gli amanti del trash si possono divertire ad individuare un giovane Donal O’Brien.

LA RABBIA GIOVANE  Dal genio di Terrence Malick, del 1973. Martin Sheen uccide il padre della sua ragazza e fugge con lei (Sissy Spacek), seminando ancora morte. Ristampato in vhs e dvd. Una chicca per cinefili.

LAW & ORDER  Esce in dvd e in vhs tutta la saga. Questa è la prima serie. A me questo telefilm piace, anche se mi masturberei se uscisse la saga di “Oz”. Diamo tempo al tempo…

GUERRIERI DELLA NOTTE  Chicca in edicola. Esce a € 3,80 in edicola il 26 maggio. E chi se lo perde. Era già uscito con L’Espresso… Non è un capolavoro e non è introvabile, ma a 3 euro uno se lo compra e basta.

G.N.Milian