ValyumCut 9091

Avere questa cassetta é l’unico pensiero cosciente che vorrei riuscire a farvi rimanere in testa quando avrete finito di leggere la recensione.
Probabilmente fallirò… anche miseramente… fallirò.
Ma non importa!
Anche solo parlarne va bene… in fondo é il passaparola che regge questo mondo no?
E allora parliamo.
Volete che vi dica che questa é un delle tante proposte che proviene da Jacopo Andreini e la sua Frigorifero Prod?
Va bene, risponde al vero.
Volete che vi dica che non so (minimamente) chi si nasconde dietro allo pseudonimo?
E’ così!
Ma siete sicuri di chiedermi le cose giuste?
Non volete sapere perchè riascolto questa cassetta periodicamente?
Non volete sapere perchè dovreste ascoltarla?
Non volete sapere perchè…??
Evidentemente no… ma… un attimo.
Neanche queste sono le domande giuste… lasciatemi andare a ruota (come giovane ginnasta ipnotizzato dalle proprie capacità fisico-coordinatorie in stile dervish-verticale).
ValyumCut é… semplicemente… un flusso extra-coscienza nella stanza-casa-vita di noi tutti.
Città-Musica-TV sacra trinità?
Due piastre per cassette.
Premo play da una parte, rec dall’altra. Pausa, rewind, rec e play di nuovo. Rec and play. Rec and play. Recand play. Recandplay. Recndplay. Recdplay. Recplay.
Ma cos’ha in quelle manine sante?
Cosa?
Vorrei averlo io… quel dono. Ma… ma forse lo abbiamo tutti?
Forse lo abbiamo tutti. E perchè nessuno lo fa?
Quindi si parla di doti comuni? E perchè nessuno lo fa?
Di doti comuni… si… ma di quelle assolutamente non sfruttate, ignorate, trascurate.
Ringraziamo Valyumcut allora, che con i suoi flussi citazionisti ricontestualizzati ci titilla il lingam e ci ridà la gioia dell’autoproduttività. Aaaahhh….
Grazie dell’esposizione ininterrotta per quasi 90min di contesti musicali e non, riconoscibili ma sempre ridefiniti.
Grazie di aver frullato insieme Bud Spencer, Big Jim, new(?) wave, il dottor SetteNote (o analogo), la psicologia da talking radio nostrana, conversazioni rubate, il surf, vocine-nonnine (nelle quali tutti prima o poi ci imbattiamo), 60s italiana, fill-jazz, ecc. ecc.
Grazie del loop Jacopo+ValyumCut.
Grazie… grazie…
Aspetta aspetta aspetta… ok ora sono in me… cosciente… pulito… ho smesso con quella robaccia… sono puliio ti dico… ok ok… fammi fare una domanda a me… tempo? una domanda… una… unaaaaaa… ok!! breve… brevissima… ho detto breve!!
ok sono pronto.
si… si… so quello che faccio… lascia… lascia far… ho detto che so QUELLO CHE FACCIO!!!
A QUANDO LA PROSSIMA USCITA?

Voto: 10

Link correlati:Frigorifero Prod.