Korto ‘Korto’

(Six tonnes de chair 2017)

I Korto sono un trio francese, intenzionato a fare cose strane. Si, perché miscelano kraut rock, synthtic pop e punk e hanno come punti di riferimento The Ex, The Young Gods, Goat, Turning Machine e Fela Kuti.
In questi tempi in cui si miscela di tutto, di più, farebbe poca notizia questa strana combinazione di generi, ma nel caso dei Korto, merita un’attenzione particolare. Il risultato di questo crogiuolo di sonorità, infatti, produce un sound variegato, intrigante e allettante.
A dominare nei sette brani di questo lavoro è un’indie/post punk serrato che deve molto ai gruppi dei primissimi anni ’80, come gli stessi The Ex o Mission of Burma, ascoltare per credere Denzzzi e Fresque. Con Dollonde il trio si sposta verso sonorità più indie e più proprie a ciò che è emerso negli anni ’90, mentre l’inziale Hot rock è intrisa non tanto di kraut rock, quanto di uno space punk frenetico, con qualche piccola aggiunta di synthetic pop.
Insomma i Korto sono da tenere d’occhio, sperando che continuino su questa strada.

Voto: 7

Link correlati:Korto Bandcamp Page