Gerda/Lleroy ‘Volumorama#4’

(Blooody Sound Fucktory 2017)

Per il quarto split della serie Volumorama, la Bloody Sound Fucktory ha fatto tutto in casa, nel senso che ha reclutato due band jesine: Gerda e Lleroy.
Il brano dei Gerda, Vipera segna un leggero cambio di passo del quartetto, che si spinge ulteriormente verso il post-punk con un ritmica in linea con quella dei Nomeansno e con gli strumenti a corde più taglienti, mentre la voce di Turcio è più chiara, anche se il tema resta sempre quello di un hardcore esistenzialista. Il finale è spettacolare con un esaltante deragliamento noise.
I Lleroy continuano il loro lento e graduale percorso di emancipazione dal grunge nirvaniano e con Siluro utilizzano un sound più martellante e ansiogeno, sfiorando l’hardcore e con la voce di Zocca che viene filtrata, in modo da stare in linea con il sound; nel finale c’è un cambio di registro stilistico e il trio intraprende il percorso sulla strada tracciata dal post-metal dei Neurosis.

Voto: 8

Link correlati:Bloody Sound Fuctory Home Page