Deems Taylor ‘Three Century Suite: The Lost Music of Deems Taylor’

(Navona Records 2017)

Noto soprattutto per la suite orchestrale “Through the Looking Glass”, il critico e compositore americano Joseph Deems Taylor (New York, 1885-1966) è stato autore di molte pagine pregevoli, in cui ha riversato tutta la sua ampia conoscenza del repertorio, mostrandosi poco interessato alle coeve sperimentazioni avanguardistiche e rimanendo invece saldamente ancorato al linguaggio tonale tradizionale. In questa deliziosa Suite in 5 movimenti tutti ispirati a diverse forme di danza tipiche del XVI secolo, Deems Taylor dona nuova linfa al genere della Suite di danze tipica del Barocco, rileggendo ciascuna di esse – dalla pavana alla sarabanda e alla giga – alla luce della sua personalità: dunque riversandovi tutta la sua maestria nell’orchestrazione, innervandole di una carica ritmica tipicamente americana, e applicandovi una delle sue tecniche preferite, il contrappunto melodico. Si tratta di pagine brevi e freschissime: tradizionali, ma personali e affascinanti. Questo EP della Navona è il secondo capitolo di una serie di incisioni dedicati alla riscoperta di questa importante figura: siamo già curiosi di scoprire il prossimo “episodio”.

Voto: 6

Link correlati:Navona Records Home Page