Nadine Khouri ‘The salted air’

(One Flash/FORTE 2017)

John Parish (PJ Harvey, Giant Sand) non ne sbaglia una! Questa cantante britannico-libanese, infatti, è stata scoperta da lui. Parish in lei deve aver individuato subito le ottime doti canore e melodiche, per cui l’ha spinta a incidere questo disco, che ha prodotto.
Lo stile è quello di un pop colto, raffinato e melodico, alto e morbido.
Accompagnata da validissimi musicisti Nadine Khouri si esprime con uno stile avvolgente e convincente (I ran thru the dark (to the beat of my heart)) e spesso dialettico (Broken star).
Dal pop la cantautrice è in grado di spostarsi anche verso sonorità meno morbide, pur mantenendo sempre il suo aplomb, come dimostra nel blues corale di You got a fire, nella scarna tribalità di Shake it like a shaman e nella ballatona rock di Catapult.

Voto: 7

Link correlati:Nadine Khouri Facebook Page