Musica Pacifica ‘Mi palpita il cor: baroque passions’

(Navona 2016)

Che il Settecento non fosse solo il secolo dei Lumi della ragione, ma anche di forti passioni, lo si sapeva già. Ad ulteriore conferma di ciò, arriva questo CD della Navona dedicato a un repertorio di grandi autori di fine Seicento e prima metà Settecento, con protagonista l’ensemble Musica Pacifica (flauto dolce, violino, viola da gamba, chitarra, tiorba e clavicembalo) insieme al soprano Dominique Labelle. Se nei brani strumentali di Sammartini e Telemann si apprezzano la finezza strumentale, la compostezza formale, e la vivacità ritmica (che attinge a varie forme di danza) tipiche della musica barocca, nelle suite vocali di Stefani, Handel e Rameau più frequenti sono i cambiamenti di tempi e tonalità, come pure più tortuoso − verrebbe da dire, con Hogart, serpentino − è l’andamento delle linee melodiche. Stratagemmi espressivi che servono a restituire, con impareggiabile eleganza, gli struggimenti d’amore cantati dai testi poetici.

Voto: 6

Link correlati:Navona Records Home Page