Improvvisatore Involontario News

Best appointments JUL/AUG 2008‏. Click Per Infos.

www.improvvisatoreinvolontario.com


“SEI UN MUSICISTA INCOMPRESO? NESSUNO E’ IN GRADO DI COMPRENDERE LA TUA ARTE? NON TI PIACE CHE SUONINO SEMPRE GLI STESSI?
ADERISCI ALLA VIDEO PROTESTA!!! VAI ALLA SEZIONE MEDIA DEL SITO!”


LISTEN OUR MUSIC ON MY SPACE!!!
www.myspace.com/improvvisatoreinvolontario
www.myspace.com/skrunchfrancescocusa
www.myspace.com/francescocusa
www.myspace.com/nurseryfour
www.myspace.com/emanueleprimavera
www.myspace.com/markobonarius
www.myspace.com/trinkletrio
www-myspace.com/switterstrio
?http://www.myspace.com/federicosquassabia?
http://www.myspace.com/earthwindandfrankenstein
  http://www.myspace.com/nakedmusicians
 http://www.myspace.com/antivaticancoalitionagainst 
http://www.myspace.com/altrogiezz 
 http://www.myspace.com/nurseryquartet 
http://www.myspace.com/riccardogerbino
http://www.myspace.com/riccardopittau 
  http://www.myspace.com/stratosquo
 http://www.myspace.com/andreapennisi
 http://www.myspace.com/psorge
http://www.myspace.com/shirindemma


BOOKING AND MANAGEMENT: info@sicuroazzardo.com
SEGNALA/REPORTS:


JUL/AUG 2008:
CONCERTS



FOCUS ON…


FRANCESCO CUSA “SOLOMOVIE”
plays new soundtrack of Buster Keaton’s movie “Sherlock Jr.”


Francesco Cusa – drums, electronics


15 jul, Firenze, “Art Estate 2008 -Anfiteatro di Villa Strozzi”


_______________


JARUZELSKI’S DREAM



Piero Bittolo Bon – a.sax
Stefano Senni – bass
Francesco Cusa – drums, electronics 


 


23 jul, Venezia, “Bar Torino”


_______________


NAKED MUSICIANS


musical workshop by Francesco Cusa
open workshop for musicians


from 28th of jul to 2th of aug Tolmin, Slovenia, “Sajeta Jazz Fest 2008”


_______________


POCKET SKRUNCH



Piero Bittolo Bon – a.sax, bass
Francesco Cusa – drums, electronics 



30th jul, Tolmin, Slovenia, “Sajeta Jazz Fest 2008”


_______________


NAKED MUSICIANS
“Concert and live recording. For the 2nd cd of Naked Musicians”


 


– Francesco Cusa: Magister Pierottinus
– Biagio Guerrera:voce
– Renato Miritello: voce
– Andrea Pennisi: rumori/tromba
– Sergio Montemango: tromba
– Federico Squassabia: tastiere
– Marcello Di Lorenzo: tastiere
– Adolfo La Volpe: chitarre el., acustiche e portoghese, elettronics, oud, banjo, saz, bouzouki, basso
– Marco Cappelli: chitarra
– Paolo Sorge: chitarra
– Francesco Ronzon: chitarra
Paolo Battaglia – chitarra
Maurizio Morello – chitarra
– Michele Caramazza: basso
– Dario De Filippo: percussioni
Andrea Sciacca: batteria
– Raffaella Piccolo: visuals
– Patrì Ferro: visuals



21 aug, Catania, “Mercati Generali”


_______________


SWITTERS
“presenta l’ultimo cd: Current Trends in Italian Musical Disaster”



Gianni Gebbia – a.sax
Vincenzo Vasi – bass el. Voice, theremin
Francesco Cusa – drums, electronics 


30 aug, Torre Pallavicina (Bg), “Cortile di Palazzo Barbò”


_______________


FEDERICO SQUASSABIA


“Un mantovano con le papille gustative costantemente al lavoro”



18 luglio-  Museo Archeologico-Legnago (Vr)


PSYCHOGIEZZ-
Federico Squassabia, keyboards
Giulio Corini, acoustic bass
Max Sorrentini, drums


23 luglio- La Biblioteca fuori di sè- San Benedetto Po (Mn)


Silvia Donati-voce
Federico Squassabia- keyboard, effects
Max Sorrentini- drums, objects



_______________


SERGIO MONTEMAGNO


“Maccherone?…Montemagno!”
np


__________________


SHIRIN DEMMA


(La Grazia non è mai opinabile)



np
__________________



MARKO BONARIUS


(L’Olandese Girovagante)
np
__________________


RICCARDO PITTAU
(come i raggi gamma possono trasformare i trombettisti in Sardegna)


np
__________________
DARIO DE FILIPPO
(la Ragione del bonghetto)


np
________________
MONDO LUGO
(per sapere dove è Claudio anche senza navigatore…)
np


__________________


RICCARDO GERBINO
(Per chi suona il campanaccio)
np
__________________


MARCO CAPPELLI


(l’uomo che scambiò sua moglie per un Cappelli)



12 luglio
Pomigliano Jazz? Festival – ?http://www.pomiglianojazz.com/
Pomigliano d’Arco – NAPOLI


IDR – Italian Doc Remix


Marco Cappelli, guitar
Doug Wieselman, clarinets
Jose` Davila, trombone and tuba
Ken Filiano, doubke bass
Jim Pugliese, drums
SPECIAL GUESTS:
Marc Ribot, guitar
DJ Logic, turntables


19 e 21 Luglio
XXXIII CANTIERE INTERNAZIONALE D’ARTE di MONTEPULCIANO
http://www.fondazionecantiere.it/ita/sezioni.asp?idcat=10&idsez=126


Il Diario di Nijinsky


per due cantanti, due attori, due danzatori e strumenti
musica di Detlev Glanert
Ensemble Dissonanzen / Algoritmo


24 Luglio
Museo Carlo Zauli – http://www.museozauli.it/04proj_notturni.html
Faenza


Around Extreme Guitar Project


musiche di Sharp, Mori, Shea, Ribot, Coleman, Ginastera, Scelsi
Marco Cappelli: chitarre


25 Luglio
Festival delle Ville Vesuviane
Villa Bruno, S. Giorgio a Cremano


con Ensemble Dissonanzen


musiche di Ginastera, Villalobos, Castelnuovo Tedesco


1 Agosto
Museo MADRE – Napoli
http://www.electaweb.it/home/news/unestate-al-madre/it
Man Ray Movies
con Ensemble Dissonanzen


?
__________________


RENATO MIRITELLO


(…)



3 lug 2008 20.00
 estaporto rassegna di musiche im(possibili) .Bologna
10 lug 2008 20.00
 porto giamaica dance hall con Zuli da torino, Bologna
12 lug 2008 20.00
 estaporto sfida all’ultima nota, Bologna
1 ago 2008 20.00
 dedalo festival caltabellotta(AG)
2 ago 2008 15.00
 dedalo festival caltabellotta, Agrigento
__________________
RASSEGNE CHE NON SI RASSEGNANO


improvised sicilian tour


INTERMITTENZE
barbara de dominicis & julia kent
barbara de dominicis, voce & electronics
julia kent, violoncello
davide lonardi, visual


giovedi 24 luglio, catania (luogo da definire)
venerdi 25 luglio, margarita beach – marina di ragusa


SONIA BREX
sabato 26 luglio
ohmgirlz lady’jz
camping la spiaggetta, sampieri (rg)


by purquapà


in collaborazione con lapis e improvvisatore involontario


 



_______________________________________________________
ON TOUR 2008


Sicuroazzardo Productions
info@sicuroazzardo.com

www.myspace.com/sicuroazzardo
?
Official Partner?of Improvvisatore Involontario
www.improvvisatoreinvolontario.com
?
Listen to (all) our music?on LastFm:?www.last.fm/label/Improvvisatore+Involontario
?
?Francesco Cusa – Skrunch
?
Francesco Cusa | batteria
Paolo Sorge | chitarra
Carlo Natoli | chitarra baritono
Piero Bittolo Bon | sax contralto, clarinetto basso
Beppe Scardino | sax baritono
Dario De Filippo | percussioni
?
info, music: http://www.myspace.com/skrunchfrancescocusa
photo, press: http://www.francescocusa.it?- www.improvvisatoreinvolontario.com
?
An energetic mix consumed with Sicilian sun, such a lot of mafia, oranges,
green lemons rubbed on knees of callow young impudent girls.
Butterflys hunting can be a problem exactly as razor on pimpels. Isn’t it? For strong palates


“Un misto energetico di frullati zorniani e timberniani macerato al sole di Sicilia con tanto di mafia.
Arance e limoni verdi spremuti sulle ginocchia sbucciate di imberbi fanciulle imprudenti.
La caccia alle farfalle può essere un problema, come il rasoio sui brufoli. O no?… Per palati forti.”
Gruppo?che nasce alla fine del millennio per iniziativa di Francesco Cusa, il quale, dopo anni, finalmente riesce a “trovare” gli elementi mancanti
per la realizzazione di un progetto musicale molto articolato. Si tratta di composizioni che necessitavano di un lungo periodo di lavoro e d’assemblaggio,
per poter essere compiutamente eseguite dal vivo e registrate in studio.


Skrunch – Psicopatologia del serial killer (Improvvisatore Involontario – 2004)


?Skrunch – L’arte della guerra (Improvvisatore Involontario – 2007)
?MP3: http://www.myspace.com/skrunchfrancescocusa
http://myspace.com/francescocusa
PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/
  http://www.francescocusa.it/?



Switters


Gianni Gebbia | sax contralto, flauto
Vincenzo Vasi | basso elettrico, voce, theremin
Francesco Cusa | batteria

info, music: http://www.myspace.com/switterstrio
fhoto, press: www.improvvisatoreinvolontario.com

Switters is the name of the main character from the last Tom Robbins book ” Fierce Invalids back from Hot Climates “:
a serious premonitory book about the actual human and political situation of the all world.
Switters is a Cia agent who’s gone really out of the rules in a seriously freaky way.
Inside the conspiration world that rules most of the political tragedies and events there are cowboys and angels.
Switters is one of the angels


“Switters é il nome del personaggio principale dell’ultimo romanzo di Tom Robbins dal titolo ” Feroci invalidi
di ritorno dai paesi caldi “. Un libro seriamente premonitorio sull’attuale condizione umana e politica del mondo intero.
Switters é un agente della Cia che ha preso una direzione delirante e autonoma in seno alle cospirazioni che stanno
dietro alle tragedie del mondo diviso in angeli e cowboy: Switters é uno degli angeli”.


Switters – The Anabaptist Loop (Improvvisatore Involontario – 2004)


 


Switters – Current Trends in the Italian Contemporary Music Disaster (Improvvisatore Involontario – 2008)
?MP3: http://www.myspace.com/switterstrio?
PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/


Paolo Sorge & the Jazz Waiters

Paolo Sorge | chitarra
Tony Cattano | trombone
Marko Bonarius | contrabbasso
Francesco Cusa | batteria

info, music: http://www.myspace.com/psorge
photo, press: www.improvvisatoreinvolontario.com

Paolo Sorge & the Jazz Waiters?is formed by musicians who
in the past have shared many artistic experiences.
The starting point is the “common language” of jazz,
in the sense of an open music with the ability to gorge and metabolize
also elements which are foreign to it, using the game of improvisation.
The repertory consists of a mix of originals, standards and completely improvised parts.

Quartetto di chiara matrice jazzistica di recente costituzione, in realtà rappresenta l’incontro fra musicisti che già da alcuni anni intrecciano
i loro rispettivi percorsi artistici (Skrunch, Trinkle Trio, Nursery Four).
Il punto di partenza è un insieme di composizioni originali, per lo più forme brevi, utilizzate secondo le convenzioni del linguaggio jazzistico;
il termine jazz viene qui interpretato nell’accezione di musica aperta, ad alto tasso di inclusività,
capace cioè di inglobare e restituire metabolizzati anche elementi (apparentemente) estranei alla stessa musica afro-americana,
comprese le suggestioni del momento che emergono nella spontaneità della performance,
attraverso il gioco dell’improvvisazione. La denominazione del gruppo ed il titolo del progetto, metaforicamente allusive alla buona tavola,
vogliono essere un invito alla degustazione attenta e meditativa del menu musicale proposto, che per sua natura richiede un certo tipo di attenzione ai dettagli.


Paolo Sorge & the Jazz Waiters – Slow Food (Improvvisatore Involontario – 2007)


MP3:?http://www.myspace.com/trinkletrio??
            http://www.myspace.com/psorge??
PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/


Riccardo Pittau Congregation

– trio base –
Riccardo Pittau | tromba
Vincenzo Vasi | basso elettrico, voce, theremin
Francesco Cusa | batteria


– special guests a richiesta –
Paolo Angeli | chitarra sarda preparata
Gianni Gebbia | sax contralto


The Riccardo Pittau Congregation…
è una nascita che coincide con una morte illustre.
Un emissario del Cristo (o se preferite agente della CIA) abbandona l’esistenza terrena nella primavera dello A.D. MMV.
In quel momento sta avendo luogo ad Atlantide (ma alcuni sostengono che trattasi dell Isola dei Feaci) un singolare incontro
tra colui che molti indicano come il nuovo Anticristo (almeno dalle segnalazioni ottenute al “Top Satan”), un monaco zen psicopatico e un diplomatico.
Si ignora lo scopo della loro missione, ma l’evento di questa morte riesce a mandare all’aria i loro piani.
Una bonaccia improvvisa costringe i tre a rimanere bloccati sull’isola; in loro soccorso giungono il Cap. di Fregata Paolo Angeli, e il 2° trombettiere di corte dell’isola.
Rifugiatisi in un bunker segreto il giorno V del mese IV, danno inizio ad un singolare esperimento in cui periranno tutti. Sarà l’inizio della fine.
EPILOGO:
Ci sono diverse testimonianze che sostengono di aver incrociato 5 fantasmi aggirarsi per il pianeta comparendo nei luoghi piùùimpensabili,
e voci non confermate parlano di una nuova unione delle entità.



Riccardo Pittau Congregation – V IV MMV, Death Jazz (Improvvisatore Involontario – 2008)
MP3: http://www.myspace.com/riccardopittau??
PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/


Feet of Mud

Fedrico Squassabia | tastiere
Stefano Senni | contrabbasso
Francesco Cusa | batteria


info, music: http://www.myspace.com/federicosquassabia
photo, press: www.improvvisatoreinvolontario.com

Psychosurfing on the compositions of the keyboardist Federico Squassabia
with Stefano Senni (B.Mintzer, C.Speed, H.Bennink, G.Gebbia, Z.De Rossi)
and Francesco Cusa (T.Berne,K.Wheeler,C.Zingaro,G.Gebbia,M.Godard,C.Zavalloni).
He breathes electronic collisions and hypnotic grooves.
Pure energy as only form or, simply, no form: psychopostrock? Avantjazz?
Casual magnetic resonance?


Si respira tra collisioni elettroniche e groove ipnotici, in un continuo “psychosurfing” sulle composizioni del tastierista e leader Federico Squassabia.
Con lui Stefano Senni, uno dei migliori contrabbassisti italiani, in grado di spaziare dal mainstream all’avant-jazz,
e il batterista Francesco Cusa, figura oramai di riferimento dell’avanguardia italiana.
Energia pura, quindi, come unica forma o, semplicemente, nessuna forma: psychopostrock? Avantjazz? Psychodance?
Meglio dire “piedi di fango che ronzano, fischiettano, urlano. Sono zanzare elettriche, corde e pelli graffiate. Tra nebbie e bucce di limoni.”


Feet of Mud – Feet of Mud (improvvisatore Involontario – 2007)
MP3:?http://www.myspace.com/federicosquassabia
PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/



Francesco Cusa – Solomovie

Francesco Cusa | batteria, elettronica, composizioni



Solomovie – “Francesco Cusa plays Buster Keaton”
with:
Francesco Cusa – drums, composition, live electronics
“New original audiomix soundtrack of Buster Keaton’s movie ‘Sherlock Jr.’ “


PHOTO, PRESS: http://www.improvvisatoreinvolontario.com/



Francesco Cusa – Naked Musicians


Francesco Cusa | drums, magister pierrottinus, big band
Biagio Guerrera | voice
Stefano Cardiel | reporter
Riccardo Pittau, Ivan Cammarata?| trumpet
Salvo Barbagallo, Gaspare Palazzolo, Gaetano Santoro, Carlo Cattano | sax
Tony Cattano | trombone
Mauro Schiavone | piano
Fabio Di Benedetto | ud
Paolo Sorge, Lino Costa, Carlo Natoli, Paolo Battaglia, Maurizio Morello | guitar
Luca Lo Bianco, Marko Bonarius | double bass
Giuseppe Guarella | cello
Dario De Filippo | percussions
Emiliano Cinquerrui, Andrea Pennisi | live sounds

info, music: http://www.myspace.com/nakedmusicians
photo, press:? www.improvvisatoreinvolontario.com?- www.francescocusa.it

I got the idea for this music after having directed several workshops in Italy and abroad with musicians of different levels and background.
The excellent results of this ‘method’ made me curious to try to it out with more experienced musicians.
It was a challenge to concentrate a workshop, which usually takes one week, in only two days.
My approach may be called ‘conduction’, a non conventional way of conducting,
in which the written score and the notes are replaced by customized symbols.
Nothing new, and new though. So, I called some twenty Sicilian musicians and…
one Sardinian for a recording session in Scordia, in the safe hands of Vincenzo Cavalli.
Under the participating musicians are many friends and musical colleagues of mine.
Some of them join me in ‘Improvvisatore Involontario’.
I was moved by all the enthusiastic reactions from Palermo, Ragusa, Siracusa and Catania.
To my opinion, it worked out very well, thanks to this heterogeneous ensemble.
The group not only consists of jazz musicians, but also of musicians with another background
and even talented computer programmers and lawyers that usually reside in offices and courtrooms only because of their dark perversions.
It’s obvious that an undertaking like this, unconsciously, has brought to light the remarkable creativity of the Sicilian improvisers.
I would like to thank all of them.


Naked Musicians – A sicilian way of cooking mind (Improvvisatore Involontario – 2005)


__________________
JAZZ AWARDS
(niente vincemmo)
__________________


I CONSIGLI DI NONNO MARKO


(Quando la saggezza può dare ausilio al tuo problema quotidiano grazie al sano pragmatismo olandese. L’Olanda, un paese laborioso che ha saputo strappare al mare la terra. Da qui deriva il cuore della sapienza di Nonno Marko, felice connubio di antico e moderno. Una soluzione perenne al tuo disagio momentaneo. )
E DA OGGI! NOVITA’! SOS NONNO MARKO! QUANDO SEI IN VERA CRISI PUOI TELEFONARE AL NUM VERDE 800123456789 PER SOLI E PER MARI!


 


“Agosto. Quaranta gradi. Trasloco al terzo piano. L’ascensore non funziona. Ti devi caricare tutti I pacchi in spalla e per le scale?”. NIENTE PAURA!! PENZA TEMPO SENZA AZCNZORE! EGITIANI FATO PIRAMIDONE CUM SKIAVO PORTA BRUTTO MASSO! E TU TI FAI PROBLEMEN PER TUE PAKETTI DI FORKETTE E KOLTELLI CUM GIOCATTOLEN PER I PIMPI FUTURI CHE FORZE NEANCHE MAI AVRAI?…HEHEHEHE!!!
(by Nonno Marko)


__________________________________________
LAST NEWS!!(ULTIM’ORA)


Lor signori sono invitati a sintonizzarsi su: www-myspace.com/switterstrio Lì troverete due nuovi pezzi cantati: “Ragazzo Jazz”, ovvero il manifesto del jazzista capitolino medio, e “Allevi Giovani Allievi”, che non pensiamo abbia bisogno di ulteriori delucidazioni. Ogni riferimento a persone o fatti è puramente entropico.
________________________
RISATE A DENTI GIALLI


“Il pandoro che fa passare il mal di testa?”. “Pandoro Baulin”
________________________



+++++
UNA PRECE
-Mancano circa 135.988 bottiglie di birra alla dipartita dell’alcolista Stefano Cardiel (ha cambiato articolo)


______________________________________________________________


 


Does your husband believe that “Godzilla” is a browser?…take it easy with an I.I. cd!!!
BUY IT ON LINE!!!
  special price for you. Check on: www.improvvisatoreinvolontario.com


NEW CD!!!!


Switters – Current Trends in the Italian Contemporary Music Disaster (Improvvisatore Involontario – 2008)


and also…
FRANCESCO CUSA “SKRUNCH” – L’ARTE DELLA GUERRA (I.I. 006)
RICCARDO PITTAU “CONGREGATION” – Death Jazz (I.I.007)
JIM PUGLIESE – “Phase III” (I.I.008)
FEET OF MUD – “Feet of Mud” (I.I.009



or…


 


 


Tua moglie crede che “Mozilla” sia un mostro aniba?…sparati un cd di I.I.!!!


special price www.improvvisatoreinvolontario.com